NEWS

Aquascaping live – Contest ITAU – FACT – presso PetsFestival 2016


itau-contro-fact-contest-aquascapingDurante la manifestazione PetsFestival 2016 si terrà la seconda edizione della Sfida internazionale di Aquascaping live.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Il PetsFestival 2016, lo ricordiamo, si terrà il 22 ed il 23 ottobre a Piacenza Expo.

Sei aquascapers, tre francesi e tre italiani, si sfideranno allestendo due acquari di grandi dimensioni. Avranno a disposizione materiale di arredo a sorpresa e cercheranno di stupirvi creando due opere d’arte naturali utilizzando due acquari shallow da due metri ciascuna.

Due nazioni a confronto, due stili diversi, con l’unico obiettivo di divulgare una passione in comune.

Sabato verranno eseguiti gli hardscape di entrambe le vasche. Domenica, si attuerà la fase di piantumazione e riempimento.

Vediamo nel dettaglio chi sono i due gruppi di aquascapers, cosa fanno, ma soprattutto come lo fanno! Cercheremo di capire come si svolgerà la sfida, quali metodiche le due squadre vorranno adottare, i loro stili, le loro influenze e le loro metodologie di allestimento.

Ovviamente che vinca il migliore.

Il gruppo francese FACT

FACT French Aquarium Creation Team, è un gruppo formato da 11 francesi, con lo scopo e l’intento di interfacciarsi tra i vari aquascapers presenti sul territorio, confronto, rispetto, condivisione, sono le parole che li contraddistinguono, lavorano al progetto comune di far emergere l’aquascaping in Francia, coinvolgendo sempre nuovi appassionati.

I rappresentanti membri del fact:

La Francia grazie al FACT , ha potuto stabilire primati nei contest da capogiro, primo assoluto all’IAPLC 2014 grazie a Grégoire Wolinski, altri membri hanno ottenuto e stanno ottenendo risultati da far invidia ai giapponesi, con posti sempre mantenuti nella top 100.

Il sito ufficiale del FACT è: fact-design

Alcuni loro lavori :

Anno 2013

acquari_aqua_dolce_aquascaping_fact_2013

Anno 2014

acquari_aqua_dolce_aquascaping_fact_2014

Anno 2015

acquari_aqua_dolce_aquascaping_fact_2015

Dalle immagini postate potete notare la forza e lo spirito di osservazione degli ambienti naturali, che traspare dalla precisione e meticolosità con cui vanno ad allestire le loro vasche, cura dei particolari e senso di naturalezza sono le parole chiave.

Inoltre , cosa che li ha contraddistinti ai contest, hanno una spiccata capacità di rinnovarsi e sperimentare hardscape nuovi, senza mai cadere nel posticcio e nell’innaturale.

Posso con fermezza dire che i francesi , a mio avviso, rappresentano insieme ai giapponesi uno stile inconfondibile da cui trarre spunto e insegnamento.

Il gruppo italiano ITAU con i bellissimi aquascaping lo trovate a pagina due


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.