CORALLI

Acanthastrea lordhowensis da oggi sarà Micromussa lordhowensis – nuova classificazione


2015_12-Acanthastrea-Acquario-Marino-Giuseppe-Baldi-06

Apprendiamo dal noto sito americano ReefBuilders che da oggi non esisterà più la Acanthastrea lordhowensis, spesso chiamata Acan Lord, soprattutto in America, ma dovremo chiamarla Micro Lord.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Nuova classificazione tassonomica per l’Acanthastrea lordhowensis che viene adesso collocata non più nel genere Acanthastrea ma nel genere Micromussa, entrambi inclusi nella famiglia Lobophylliidae (Dai & Horng, 2009) ordine Scleractina, e diventano quindMicromussa lordhowensis.

Descrizione del genere:

Acanthastrea: colonie massive appiattite, incrostanti o a cupola, con coralliti cerioidi o subplocoidi, con lunghi denti affilati sulle epto-coste (Julian Sprung) hanno grandi coralliti (8-15mm).

Micromussa: Le colonie sono submassive o incrostanti e di solito piatte. Coralliti sono cerioidi o subplocoidi, di forma circolare o angolare fino a 8 millimetri di diametro. Setti ispessite alla parete del corallite, e hanno denti cospicui. Le colonie possono avere tessuto carnoso sopra lo scheletro, ma le strutture scheletriche rimangono visibili. I tentacoli sono estesi solo di notte. (Veron, 2000, vol. 3:8)

2015_12-Acanthastrea-Acquario-Marino-Giuseppe-Baldi-09-768x512

Sbrogliato quindi il dibattito su questa specie lordhowensis, che dal solo aspetto più carnoso e dalla forma circolare dei coralliti faceva storcere il naso a molti tassonomisti, che vedevano una lontana correlazione con  Acanthastrea Bowerbanki, Acanthastrea Echinata e Acanthastrea Hillae.

2015_12-Acanthastrea-Acquario-Marino-Giuseppe-Baldi-03

Questa riclassificazione tassonomica non è di certo la prima e sicuramente non sarà l’ultima, trattandosi di una scienza in continua modificazione e piena di dibattiti e punti interrogativi.

2015_12-Acanthastrea-Acquario-Marino-Giuseppe-Baldi-25

Vi lasciamo alla vista anche un vecchio video che facemmo qualche anno fa dove potete apprezzare una Acanthastrea lordhowensis, oggi Micromussa lordhowensis, in macro.

 


2 commenti on Acanthastrea lordhowensis da oggi sarà Micromussa lordhowensis – nuova classificazione

Rispondi