NEWS

Orphek rinnova la sua linea Pendant con l’Orphek Atlantik Pendant V3


Catturav3

Noi di Danireef abbiamo già avuto modo di presentarvi il brand Orphek e i loro prodotti nei mesi scorsi (vedi qui), e oggi abbiamo il piacere di presentarvi un loro nuovo prodotto l’Orphek Atlantik Pendant V3.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Come sulla plafoniera Atlantik V3 (vedi qui), Orphek ha voluto rinnovare anche la linea “Pendant” , inserendo i suoi nuovi led ad alta efficienza personalizzati da 5w dual-chip.

La linea Pendant richiama molto la forma stilistica delle plafoniere HQi, ed è molto probabilmente una scelta di design più indovinata da inserire in un contesto moderno rispetto alle plafoniere piatte. A noi ricorda molto anche le vecchie plafoniere Elos E-Power, anche se con un ingombro nettamente inferiore.

Caratteristiche tecniche

• 40 led ad alta efficienza personalizzati da 5w dual-chip per un totale di 80 chip;
• 4 gruppi di canali per il controllo dei led;
• Tecnologia wifi per il controllo della plafoniera;
• Il consumo al 100% di intensità si attesta su circa 107-110 watt.

Catturav32

Controllo sui Led:

Come nella sorella maggiore l’Atlantik V3, anche sull’Orphek Atlantik Pendant V3 i nuovi Led ad alto rendimento personalizzati appositamente per l’Orphek associati ai 4 canali permettono di controllare la lampada nel seguente modo:

1. Il canale 1 offre una temperatura di 20.000°K, ma non appare blu come una rispettiva lampada ad alogenuri metallici da 20.000°K;

2. Il canale 2 è dotato di led con lunghezza d’onda di 460nm che forniscono la classica colorazione blu;

3. Il canale 3 è il canale viola che dispone di led nella gamma dei 410nm e due led nella gamma dei 420nm. Questo mix copre interamente la gamma 410-420nm che promuove nei coralli la produzione di clorofilla. Il canale 3 migliora anche le fluorescenze nei coralli, nelle aree in cui i led blu non riescono ad avere effetto;

4. Il canale 4 è un mix di led ad ampia gamma sul rosso ed il bianco ad alti Kelvin.

Nella immagine seguente potete vedere la distribuzione in pianta dei led per i 4 canali interessati.

Atlantik-pendant-ratio-Map

La temperatura Kelvin può essere modificata regolando i livelli di intensità in due canali. Questo consente all’utente di creare lo spettro ideale per le forme di vita che sta allevando, regolando i canali 1 e 2 si ha il controllo della temperatura Kelvin dei Led bianchi e blu da 18.000°K a 30.000°K. Combinando e regolando il canale 2 ed il canale 3 è possibile creare riflessi e fluorescenza sui coralli. I canali 2 e 3 utilizzano led con lunghezze d’onda dai 410 ai 460 nm con una conseguente vasta gamma di possibilità di colore nella gamma del blu/viola. Combinando il canale 4 con il canale 1 ci permetterà di creare temperature Kelvin tra 10.000°K e 18.000°K.

Catturav31

La plafoniera presenta un diametro di 20 cm, ben più piccola ad esempio della Orphek P300 (qui la sua presentazione) che tanto ci ha impressionati in prova sull’acquario marino del Muse. L’altezza della plafoniera è di 23 cm e termina con un occhiello per essere appesa con facilità. Il suo peso è di 2,5 kg, molto meno ad esempio di una plafoniera HQi da 250 watt.

dimension-of-AT-Pendant-LED-lights (1)

L’Orphek Atlantik Pendant V3 ha una copertura, ipotizzata dall’azienda, di circa 70x70cm, e il suo costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 600€.

freshwater-planted-aquarium-aquascaping-12

Per ulteriori informazioni vi lasciamo il link al sito del produttore: Orphek


2 commenti on Orphek rinnova la sua linea Pendant con l’Orphek Atlantik Pendant V3

    • Ciao Raffaele, difficile dirlo non avendola provata, però Orphek è una ditta seria, quindi se l’estetica ti piace non vedo controindicazioni, altrimenti c’è l’Atlantik normale, potrebbe davvero valere un tentativo. La P300 mi è piaciuta molto ad esempio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.