NEWS

Seachem Aquavitro Purfiltrum: la resina definitiva


2016_02 Seachem Purfiltrum01
Aquavitro, la linea professionale di Seachem, presenta finalmente anche in Italia uno dei suoi ultimi ritrovati: Purfiltrum.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Lo avevamo visto allo Zoomark e finalmente è arrivato anche per la vendita diretta in Italia. Seachem Purfiltrum è una resina che assorbe esclusivamente materiale organico, soprattutto di natura azotata, prevenendo in questo modo incrementi di ammoniaca, nitriti e nitrati, intervenendo a monte.

Diversamente da un carbone risulta essere una resina selettiva andando ad assorbire solo i composti di natura azotata, agendo, in acqua marina, in modo similare ad uno schiumatoio. In acqua dolce invece può agire ad esempio sul tannino rilasciato dei legni utilizzati in aquascaping, senza toccare ad esempio i materiali utilizzati per la fertilizzazione, ma ovviamente anche sui composti azotati presenti nell’acqua.

Tutto questo proviene direttamente dai laboratori di ricerca della Seachem, che ha investito molto nel progetto Aquavitro, tanto che questi prodotti, fra cui Purfiltrum verranno venduti solo da punti vendita fisici specializzati, quindi, almeno per adesso sarà impossibile acquistarli su internet o nella grande distribuzione, Seachem sta cercando quindi di favorire i negozianti più specializzati e virtuosi.

Le confezioni attualmente disponibili sono tre

  • 100 ml a 25,86 euro (25,86 euro per 100 ml)
  • 225 ml a 38,80 euro (17,24 euro per 100 ml)
  • 450 ml a 69,95 euro (15,54 euro per 100 ml)

In pratica sebbene il risparmio maggiore si abbia, come intuibile, nella confezione più grande, probabilmente la confezione più conveniente anche solo per fare un prova, potrebbe essere la confezione da 225 ml, che costa poco di più per 100 ml, della confezione da 450, ma non necessita di un esborso economico consistente.

Seachem Aquavitro Purfiltrum

Seachem Aquavitro Purfiltrum

Le funzioni del Purfiltrum sono incentrate sulla sua capacità di rimozione delle sostanze di scarto e di rifiuto, la velocità con cui rimuove le impurità organiche sia solubili che insolubili, e Seachem certifica che lo fa in maniera più veloce di 10 volte rispetto a qualsiasi altra soluzione esistente, e, per ultimo ma non ultimo, è addirittura rigenerabile.

Sostanzialmente il Purfiltrum è un polimero sintetico estremamente poroso, che ha la capacità di rimuovere dall’acqua ammoniaca, nitrito, nitrato, andando a rimuovere i composti organici che li contengono. Nel farlo aumenterà leggermente il potenziale redox dell’acquario, aumentandone la sua capacità ossidativa, ma nulla di cui dover tener conto o di cui doversi preoccupare, è solo un effetto collaterale ben voluto. Inoltre porta l’acqua ad essere estremamente cristallina.

Il Purfiltrum, come vedete dalle fotografie, è di un colore bianco e durante la sua azione di rimozione diventa progressivamente più scuro cambiando colore fino ad arrivare ad essere completamente nero, nel caso di massima saturazione. In seguito è solo necessario eseguire le istruzioni per farlo tornare come nuovo, utilizzando candeggina ed acqua, rendendolo un prodotto estremamente accattivante, per la sua possibilità di essere rigenerato.

L’utilizzo consigliato è all’interno di un sacchetto in una zona di forte circolazione dell’acqua, quindi non è richiesto l’utilizzo in un filtro a letto fluido.


5 commenti on Seachem Aquavitro Purfiltrum: la resina definitiva

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.