NEWS

Rossmont Waver in anteprima mondiale: le nostre prime entusiastiche impressioni


Waver (Pack+product) - 1500x1578px

Durante lo scorso fine settimana abbiamo avuto la fortuna di avere fra le mani e poterci giocare il nuovo Rossmont Waver, in anteprima mondiale!

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Ne abbiamo già parlato più volte, ma per chi ancora non lo conoscesse ricapitoliamo che cosa sia il Rossmont Waver, ovvero un modulo all in one che permette di controllare le pompe di movimento non elettroniche della Rossmont ma con cui sarà possibile comandare anche le nuove famiglie di prodotti in arrivo, delle pompe di risalita, alle pompe per schiumatoio, fino all’utilizzo di prodotti di misurazione (pH? Redox? Densità?), lampade, multiprese, e tanto tanto altro.

Purtroppo non abbiamo potuto fare fotografie al prodotto ma ve lo possiamo raccontare e farvi vedere qualche screenshot preso dal programma di controllo.

Innanzi tutto, anche se sembra difficile da credere il prodotto funziona, e funziona davvero molto bene. E’ stato collegato con diverse pompe, una coppia di Mx11600, ma anche una Mx15200 che noi abbiamo positivamente recensito qualche mese fa, ed una più piccola M7200. Con tutte si è comportato egregiamente riuscendo a modularle ed a creare effetti incredibili.

Abbiamo infatti capito che la pompa può essere modulata dal massimo fino a circa il 30% del valore, quindi per le pompe Rossmont dovremmo avere i seguenti valori, più o meno:

Pompa Portata massima Portata minima
(stimata)
Prezzo Consumo massimo
Mover M3400  3.400 l/h  1.020 l/h 54,90 € 5 watt
Mover M4600  4.600 l/h  1.380 l/h 69,90 € 8 watt
Mover M5800  5.800 l/h  1.740 l/h 84,90 € 10 watt
Mover M7200  7.200 l/h  2.160 l/h 99,90 € 15 watt
Mover Mx9800  9.800 l/h  2.940 l/h 109,90 € 16 watt
Mover Mx11600  11.600 l/h  3.480 l/h 119,90 € 18 watt
Mover Mx13400  13.400 l/h  4.020 l/h 129,90 € 20 watt
Mover Mx15200  15.200 l/h  4.560 l/h 139,90 € 24 watt

In questo modo vediamo che delle pompe a portata fissa, con un prezzo già concorrenziale, diventano incredibilmente appetibili, dato che, al solo costo del controller si hanno delle pompe così facilmente modulabili.

E posso dirvi che, anche se non avevo strumenti alla mano, sono pompe che rimangono silenziosissime durante l’uso e la creazione di effetti di marea. Infatti è doveroso ricordarsi che queste pompe sono state create con l’idea di essere silenziose. Tra l’altro le pompe godono di ben 3 anni di garanzia, anche se modulate tramite il Rossmont Waver, quindi direi che pensare che possano avere problemi non è certo un pensiero che debba preoccuparci.

Ma ora diamo uno sguardo anche al programma di controllo.

IMG_0319

Sopra vediamo il programma di controllo con due pompe selezionate, una sul canale 1 ed una sul canale 2, e vediamo le due curve di erogazione create per ciascuna pompa, una gialla ed una blu. Farlo è estremamente semplice, sia che siamo su smartphone, sia che siamo su tablet, sia che siamo su computer il procedimento è estremamente semplice ed essenziale. Si clicca in un punto e la pompa a quella data ora avrà la portata desiderata. Con questo sistema così semplice è molto facile definire un moto praticamente perfetto ed a misura del nostro acquario. Poi i punti si possono editare, abbassare, alzare, cambiare, e chi più ne ha più ne metta.

Oltre a questo si possono creare degli eventi, come quello rosso creato nel grafico, all’interno dei quali si può scegliere se avere un moto ondoso, se avere correnti random, se avere correnti dolci, se fermare le pompe, e tante altre possibilità che vedremo in dettaglio quando riusciremo a farne una recensione completa. Ovviamente gli eventi possono avere qualsiasi durata, possono essercene infiniti e tutti diversi fra loro.

programmazione-rossmont-waver-01

Qui sopra vediamo il momento della somministrazione del cibo ai pesci con le pompe che vengono messe al minimo per cinque minuti tramite la pressione dell’apposito tasto.

Il tutto, e qui viene il bello, comandato tramite una web application. Invece di creare un pannello touch, invece di creare applicazioni personalizzate per ogni dispositivo, Rossmont ha infatti deciso di sviluppare una applicazione che tramite il wi-fi generato dal dispositivo si potesse interfacciare in maniera identica con qualsiasi dispositivo in maniera facile, intuitiva e soprattutto, ad oggi, con la stessa interfaccia per tutti gli strumenti di collegamento. Un po’ quello che ha fatto Ecotech Marine con il proprio Ecosmart Live ed il proprio ReefLink.

Da questo punto di vista possiamo dire che ReefLink e Rosmont Waver sono davvero molto simili nelle dimensioni, ma mentre il ReefLink può essere comandato solo tramite applicazione esterna, il Rossmont Waver ha un pulsante capacitivo che permette in maniera semplice ed intuitiva, e senza doversi collegare, di mettere in pausa le pompe, di metterle al minimo per permetterci di dar da mangiare ai pesci e di resettare il sistema, oltre a tutto quello che si potrà programmare in futuro.

Controller-Rossmont-Waver

Nella foto vediamo il pulsante capacitivo al centro e, non si vedono ma ci sono, due piccoli led blu subito sotto i due canali delle pompe. Che si accendono in base ai programmi utilizzati, con una colorazione molto discreta e che non danno fastidio neanche a luci spente in modalità notturna.

Arriviamo ai prezzi finali, che pongono il Rossmont Waver a 249 euro. Certo non è un prezzo indolore, ma dobbiamo considerare che con due pompe Mx13400 si riesce a creare un sistema concorrenziale con le Ecotech Marine Vortech, a circa la metà del prezzo. Appena potremo provarlo in maniera approfondita vi faremo sapere se, secondo noi, ne varrà la pena, ma quello che abbiamo visto ci è piaciuto veramente tanto. Noi ne siamo rimasti entusiasti!

Oltre al Waver Master, come vi avevamo già anticipato, ci saranno in vendita dei moduli di collegamento Waver Slave che permetteranno di aumentare il numero di dispositivi collegati all’infinito ed al costo di 199 euro. Se questi prezzi possono essere concorrenziali con alcune pompe di Ecotech Marine e di Tunze, sicuramente aumenteranno il proprio appeal nel momento in cui aumenteranno gli accessori che si potranno collegare, come ad esempio una pompa di risalita, lampade, unità di potenza e quant’altro. La distribuzione è affidata ad Aquaristica ed il Rossmont Waver Master sarà in vendita a partire dalla prossima settimana, mentre i moduli Waver Slave arriveranno sul mercato con qualche settimana di ritardo.

Voi cosa ne pensate?


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.