NEWS

Hydor contro Jebao nella lotta dei brevetti


2015_05_fiera, hydor, koralia, pompa, zoomark_03

Stand Hydor durante lo Zoomark 2015 di Bologna

Io penso che tutti noi siamo al corrente della guerra dei brevetti che si svolge fra i produttori di smartphone, con Apple e Samsung che ultimamente se le danno di santa ragione. Bene, da oggi le guerre dei brevetti cominciano anche in acquariofilia.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Stiamo parlando, per cominciare, di Hydor contro Jebao per la violazione di un brevetto Hydor. L’oggetto del contendere è la magnetoventosa inventata da Hydor e brevettata in tutto il mondo, con esclusione della Cina, come ci conferma Giuseppe Bellotto, manager vendita e marketing dell’azienda Vicentina con sede a Bassano del Grappa. In pratica, ci spiega, richiedere il brevetto in Cina veniva considerata una mera e costosa perdita di tempo, in quanto le aziende cinesi che vendevano sul mercato interno non erano fattivamente perseguibili, rendendo nullo o vano il motivo del deposito del brevetto sul territorio cinese.

Per poter quindi tutelare i propri interessi Hydor ha richiesto una specie di ordine restrittivo negli Stati Uniti, ovvero un reclamo formale all’ITC, (United States International Trade Commission), chiedendo che le pompe Jebao RW e la linea WP del Wave Maker non venissero più importate in Nord America e che non potessero essere più vendute per aperta violazione del brevetto. L’ordine diventerà esecutivo a breve e non possiamo sapere quindi oggi come si evolverà la situazione, e soprattutto, cosa farà Jebao per aggirare il problema, se cambierà il suo sistema a ventosa, o se deciderà di trovare un accordo con Hydor per l’utilizzo del brevetto.

Il brevetto è l’US 8191846 B2 che definisce la magnetoventosa, in tutte le sue parti e specifiche, e di cui sotto possiamo vedere un disegno esploso.

brevetto magnetoventosa hydor US08191846-20120605-D00000

brevetto magnetoventosa hydor US08191846-20120605-D00000

Il dibattito è molto interessante perché porta alla nostra attenzione la facilità con cui sia possibile copiare una idea geniale avuta da altri, dato che la magnetoventosa è in effetti quella che io definisco una “genialata“, comodissima ma allo stesso tempo estremamente stabile.

2015_05_fiera, hydor, koralia, pompa, zoomark_09

Per ulteriori informazioni in merito e vedere tutto quello che riguarda il brevetto in questione potete andare nella pagina dei brevetti di google: Magnetic support for aquarium fittings US 8191846 B2

La domanda, o meglio la riflessione, che vi lascio però è… vedremo anche in acquariofilia tanti problemi con i brevetti? Voi cosa ne pensate?


1 commento on Hydor contro Jebao nella lotta dei brevetti

  1. HkK.2003 (Federico)

    Io ho avuto entrambe i magnetoventose, forse perché le hydor sono più datate, ma mi sembrano più impattanti e meno robuste.
    I sostegni, nonché la forma presenta alcune somiglianze, ma non mi sento di definirle cloni.
    Per i brevetti, sappiamo tutti che alla fin fine, uno skimmer ed un altro si assomigliano tanto, addirittura qualcuno sostiene che il BM curve sia identico al Nyos Quantum (secondo me bufala) mentre altri sostengono che alcuni Vertex sono spudoratamente copiati dagli skimz etc etc.
    Un po’ in tutte le categorie di prodotti si trovano pesanti somiglianze, quindi, se quei pochi che inventeranno novità si adopereranno per assicurarsi un brevetto, allora vedremo delle belle lotte legali che come unica conseguenza faranno innalzare i prezzi….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.