ARTICOLI

Pompe di movimento Tunze Turbelle 6045 Blue Edition: recensione


2015_11 tunze turbelle nanostream 6045 08

Tunze ha lanciato la versione Blue Edition di uno dei suoi prodotti più venduti, la pompa Tunze Turbelle 6045.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

La pompa Tunze Turbelle 6045 è una pompa a portata fissa pari a 4.500 litri per ora con un consumo di soli 7 watt.

Noi su DaniReef non abbiamo mai avuto modo di rilasciare una recensione per la Tunze Turbelle 6045, sebbene sia una pompa che abbiamo utilizzato in passato con soddisfazione, ma ci eravamo focalizzati sulla sorellona 6095 (Tunze Turbelle Nano Stream 6095, Recensione), e così oggi complice il decimo compleanno di questa fortunata serie di pompe siamo qui a parlarvene diffusamente.

Tunze ha infatti voluto rilasciare la versione Blue Edition della propria pompa 6045 per il decimo anniversario di commercializzazione, ovviamente tutto quello che scriveremo sarà adeguato anche per la più normale versione nera. Il colore blu infatti in acquario può essere un po’ strano visto che non siamo abituati ad avere pompe colorate nella nostra vasca. Certo è una colorazione particolare.

Caratteristiche tecniche Tunze Turbelle 6045 Blue Edition

Versione Europea
230 V – 50 Hz
Versione Americana
120 V – 60 Hz
Portata: 4.500 l/h 1175 gph
Consumo: 7 watt 7 watt
Lunghezza del cavo: 2 metri 8,7 ft
Prezzo: 71,50 euro 78,02 USD

Dalle caratteristiche tecniche si evince subito che queste pompe abbiano una efficienza pari a 643 litri per watt, una efficienza altissima, anche rispetto alle Rossmont Mover MX15200 (Rossmont Mover MX 15200: Recensione) da 608 litri per watt, o la più piccola Rossmont Mover M 5800 (Rossmont Italy Mover M 5800: Recensione) da 580 litri per watt, solo leggermente più bassa della Sicce Voyager nano 2000 (Sicce Voyager Nano 1000 e 2000 – perfette per minireef e acqua dolce – Recensione) da 667 litri per watt, o le Tunze NanoStream 6125 che hanno una efficienza di 545 litri per watt.

2015_11 tunze turbelle nanostream 6045 06

Considerandola da un altro punto di vista, e appurato che il costo della pompa di listino è pari a 71,50 euro, possiamo parlare di una efficienza economica pari a 63 litri di movimento per ogni euro speso, contro i 68 litri per euro per la Rossmont Mover M 5800 (il cui prezzo aggiornato, oggi è pari a 84,90 euro), i 109 litri per euro della grossa Rossmont Mover MX 15200, i 54,42 per le Sicce Voyager Nano 200 ed i 71 litri per euro della sorellona 6125.

Ovviamente il prezzo su strada è inferiore e quindi l’efficienza per euro sarà anche leggermente superiore, così come per le altre pompe per altro.

2015_11 tunze turbelle nanostream 6045 01

La pompa viene venduta assieme alla griglia di protezione, ed alla calamita, in una confezione semplice ma completa.

Tecnicamente una coppia di Tunze Turbelle 6045, che siano Blue edition o meno sono sufficienti per un acquario di soli SPS di circa 200 litri, utilizzandole in maniera rigorosamente alternata. Ottenendo quindi un flusso fisso pari a circa 20 volte il volume dell’acquario, dato che funziona sempre e comunque una sola pompa.

Io l’ho utilizzata a lungo nel mio acquario per mandare acqua dietro la rocciata, coadiuvata  da una coppia di Tunze Turbelle NanoStream 6095.

La pompa Tunze Turbelle 6045 è stata in funzione per circa 2 mesi, durante i quali non è mai stata spenta. Un tempo che ritengo sufficiente per scoprire vizi occulti o difetti di funzionamento, anche considerando che in questo periodo non è mai stata pulita, perché a noi piace trattare male le pompe per vedere sin dove possono arrivare.

Sicuramente un funzionamento alternato con brevi tempi di stacco, come ad esempio un ciclo continuo di accensioni e spegnimenti a cadenze orarie, potrebbe portare a problematiche in un lasso di tempo molto breve, ma ritengo che anche con 2 cicli al giorno, ovvero la famosa simulazione delle maree, le pompe non dovrebbero aver problemi per un periodo molto lungo.

Inoltre accendere e spegnere le pompe ogni ora è comunque una pratica… bhè… davvero poco ortodossa che non posso consigliare in ogni caso. Ovvero nel caso si voglia una qualche pulsazione sarebbe più indicato dirigersi verso le più costose e performanti pompe elettroniche.

2015_11 tunze turbelle nanostream 6045 07

Il corpo esterno si presenta come una semplice sfera, che può essere orientata in qualsiasi posizione grazie al particolare aggancio in dotazione. L’uscita dell’acqua dalla pompa avviene tramite una apertura circolare con due piccoli montanti incrociati che non sembrano disturbare il flusso. Su di esso si può montare la griglia di protezione, altamente consigliata per il funzionamento alternato ed ininfluente per il funzionamento fisso, dove invece potrebbe solo contribuire a limitare leggermente la portata.

Il regolatore di portata meccanico

La Tunze Turbelle 6045 Blue Edition è dotata di un regolatore di portata meccanico che, secondo i dati Tunze, permette di variare la portata fino ad un minimo di 1.500 litri /ora per un consumo ridotto a 5 watt.

2015_11 tunze turbelle nanostream 6045 09

La leva agisce su un cilindro di circa 1 cm che nella parte più avanzata, come in foto, non disturba il flusso, mentre in posizione arretrata agisce come ostacolo all’acqua richiamata dalla girante e quindi diminuisce la portata complessiva.

Non possiamo sapere se le differenze siano di questa portata, ovvero da 1.500 a 4.500 ma la differenza sembra comunque abbastanza elevata.

Final Thoughts

Il comportamento in acquario è perfetto, senza alcuna sbavatura, ovviamente considerando che parliamo di una pompa a portata fissa. La pompa si è dimostrata silenziosa e con consumi misurati praticamente coincidenti con quanto dichiarato.

Overall Score 4

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.