NEWS

Zoomark 2015: lo stand Aquatlantis, gli easy led ed una soluzione fantastica di riscaldamento e raffreddamento


Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - soluzione acquario completa

Quello che vediamo sopra è un acquario completo con illuminazione led, purtroppo non era in funzione con coralli e pesci come avremmo preferito vederlo, però è possibile ad una prima occhiata vedere il pozzetto nero laterale, il mobile che vi diciamo essere molto alto, circa 95 cm, e l’illuminazione a led centrale, che appoggia sul pozzetto da una parte e sul vetro dall’altra.

Subito si vede una piccola appendice vicino al vetro, un tubo bianco con una curva a 90 gradi che viene utilizzato per riportare l’acqua in acquario e contemporaneamente raffreddare i led e quindi riscaldare l’acqua. Una soluzione perfetta per l’inverno dove si può contare su una fonte di riscaldamento extra proveniente dal riscaldamento dell’acqua usata per raffreddare i led.

Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - ricircolo acqua sui led per raffreddarli e riscaldare l'acquario

Qui sopra possiamo vedere il particolare della curva del rientro dell’acqua in acquario.

Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - ricircolo acqua sui led per raffreddarli e riscaldare l'acquario

Secondo noi una soluzione fantastica per ottenere tanti vantaggi con poca spesa. Si raffreddano i led senza consumare corrente e si riscalda l’acqua quando sappiamo che il suo riscaldamento è una delle cause maggiori del costo della bolletta elettrica. Supponiamo che poi il raffreddamento a liquido sia escludibile, in modo che in estate non si abbia nessuno svantaggio.

Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - soluzione acquario completo

A fianco notiamo la colonna esterna della plafoniera che crediamo abbia al suo interno la sola parte elettrica.

Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - sump

Ecco un bel mobile organizzato come si deve. Sulla sinistra il rabbocco dell’acqua, mentre sulla destra abbiamo in ordine lo schiumatoio messo in un vano ad altezza fissa, che scarica direttamente nella prima zona di resine, dove si possono mettere appunto carboni attivi, resine o quant’altro, che scaricano poi in un secondo vano da utilizzare allo stesso modo, fino ad arrivare nell’ultimo vano dove è presente la pompa di risalita ed il galleggiante per il ripristino dell’acqua evaporata, e dove il vano è abbastanza vuoto, pronto per essere riempito con un reattore di calcio o con qualsiasi altra cosa ci serva per il funzionamento del nostro acquario.

Zoomark 2015 - lo stand aquatlantis - parte elettronica dell'acquario

Nella parte superiore del mobile abbiamo i due controller Easy Led Control 2 Plus che abbiamo visto nella pagina precedente e che comandano le lampade a led Easy led presenti in acquario. Dentro il cassetto si trovano poi tutti i timer ed i controller delle pompe, una soluzione davvero perfetta per gestire un acquario.

Non conoscevamo Aquatlantis ma dobbiamo davvero fare loro i complimenti per i prodotti che hanno presentato.

Per approfondire la conoscenza dei nuovi prodotti presentati da Aquatlantis e della ditta stessa vi rimandiamo al sito del produttore, ed al nostro Editoriale sulla fiera per poter leggere tutti i nostri reportage di questa importante manifestazione:

Aquatlantis

Editoriale Zoomark International 2015


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.