NEWS

L’incredibile acquario giapponese di Masanao Shibuya


masanao-shibuya-sps-acropora-reef-tank-2-620x413

Abbiamo visto questo magnifico acquario sulle pagine di ReefBuilders e non possiamo far altro che condividerlo con voi.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Stiamo parlando del bellissimo acquario del giapponese Masanao Shibuya che ci riporta in un mondo di perfezione e di attenzione ad ogni piccolo dettaglio.

L’acquario non è grandissimo, visto che misura solo 90x60x45h, ma è stato riempito con maestria e con una scelta di coralli davvero azzeccata.

L’illuminazione è data da una serie di tubi T5 e 5 led spotlight della LeDio. Anche se non è dato sapere le quantità dei tubi, anche se pensiamo non meno di 6.

Essendo un acquario giapponese anche la pompa di risalita non è una di quelle che siamo soliti impiegare anche noi, infatti Masanao Shibuya utilizza una MP con un ripartitore di flusso SeaSwirl. Come schiumatoio utilizza un vecchio H&S 400, snobbatissimo da noi, ma che sembra fare il proprio dovere.

japanese-sps-acropora-reef-tank-2

La pompa di movimento è una piccola Ecotech Marine Vortech MP10w ES assistita da un Tunze Comline WaveBox 6208.

Ma la cosa fuori dalle righe è il fatto che su un acquario di circa 200 litri, effettui un cambio d’acqua da 11 a 22 litri AL GIORNO! Si avete letto bene, qui si fa un cambio giornaliero con sale Red Sea.

Onestamente non so come commentare la cosa… e spero che nessuno abbia voglia di fare la stessa cosa a casa. Vero che ci si risparmia il reattore di calcio, ma non vorrei conoscere il costo del sale e di tempo necessario per una cosa del genere. Senza parlare poi di cosa potrebbe succedere nel caso di una vacanza.

Vi lascio però al bellissimo video dell’acquario di Masanao Shibuya. Cosa ne pensate?

 

Altre informazioni nel blog di Masanao Shibuya, che però è solo in giapponese: A Natural History of Coral Reef


2 commenti on L’incredibile acquario giapponese di Masanao Shibuya

    • Non dimenticare anche il wavebox che di acqua ne muove tanta in un acquario così piccolo e la risalita che è circa 10 volte più potente di quelle che usiamo noi con, anche se non si vede nel video, una uscita diversificata con diversi tubi che smuovono parti diverse dell’acquario a tempo. In pratica la mp10 serve solo assieme al wavebox per fare le onde.

      Danilo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.