ARTICOLI

Recensione: Plafoniera Led Ecotech Marine Radion XR30w G2 PRO


Conclusioni

Siamo arrivati in fondo. Ed oltre a rispondere alle solite domande che ci stiamo facendo ogni volta che parliamo di una plafoniera a led, abbiamo anche l’onere di confrontare la Radion cosidetta liscia, con le Radion PRO. Quale delle due è più conveniente?

Oramai la tecnologia a Led è sufficientemente matura da soppiantare le HQi (ed i T5) e questa plafoniera assolve in pieno i propri doveri. Con le Ecotech Marine Radion xr30w PRO è possibile sostituire qualsiasi plafoniera HQi da 250 watt, come anche abbiamo visto nei paragrafi precedenti dalle misurazioni effettuate e si può ottenere una altrettanto veloce crescita dei coralli ed un sostanziale pareggio nella colorazione, come sostanzialmente è accaduto anche a me.

2015_01_ecotech_marine_radion_xr30w_g2_blu_01

Andando a parlare dei costi, che sono abbastanza alti per tre plafoniere Ecotech Marine Radion XR30w G2 PRO, otteniamo il pareggio con la plafoniera HQi di cui abbiamo discusso dopo poco più di un anno. Mentre ci vogliono circa 3 anni per il pareggio verso una plafoniera T5.

Quindi si. Ne vale la pena. Perché non si sarà costretti all’acquisto di un refrigeratore, se non abitando in zone che abbiano un’alta temperatura media, come il sud italia. Non si avrà un decadimento veloce dei bulbi che ovviamente condizionavano l’acquario ed i suoi ospiti, e non si dovrà quindi pensare di sostituire qualcosa ogni qualche mese. Questa ultima considerazione già da sola potrebbe valere l’acquisto.

Inoltre nel tempo che ho utilizzato la Ecotech Marine Radion XR30w G2 PRO non ho rilevato nessun problema, nessun led ha avuto problemi.

2013_10_ecotech_marine_radion_xr30w_g2_led_danireef_008

Nei diversi mesi che abbiamo avuto le Ecotech Marine Radion sul nostro acquario marino non abbiamo rilevato problemi di sorta. Il consumo nominale non è salito, nè abbiamo avuti cali, misurabili, della quantità di luce. Sicuramente ci sarà un calo nel tempo, perché è fisiologico, ma noi non lo abbiamo assolutamente avvertito. Con la plafoniera a led si paga una volta, ma poi non si paga più nulla, ed all’aumentare di costi dell’energia elettrica il risparmio sarà sempre maggiore. Questo fino a quando non sarà ora di cambiare la plafoniera nuovamente. Ma come abbiamo visto sopra se la cambiassimo ogni cinque anni comunque sarebbe una scelta vincente rispetto ad HQi e T5 che consentono simili risultati. Perlomeno con la mia curva di alimentazione.

Ma ricordo che il gioco vale la candela perché i risultati sui coralli sono comparabili, se non migliori, a quelli ottenuti con una plafoniera HQi da 2×250 watt, altrimenti ogni altro discorso non avrebbe senso.

Siamo quindi giunti al termine, e credo che quanto esposto nel testo sia sufficiente per farvi capire che anche queste plafoniere ci siano piaciute davvero molto.

Si sono dimostrate potenti, magari non troppo semplici da utilizzare, ma il software fornito a corredo è davvero fantastico e ci permette di scegliere la nostra illuminazione ideale tramite i preset forniti oppure tramite una semplicissima impostazione manuale. Non hanno evidenziato nessun difetto di sorta e tutto sommato il costo non è neppure altissimo, ed i coralli hanno risposto alla grande.

2013_10_ecotech_marine_radion_xr30w_g2_led_danireef_016

Ecotech Marine XR30w normale o PRO?

Sebbene questo paragrafo si possa riportare pari pari anche per la nuova versione G3, secondo me, oggi ci confrontiamo sulle due versioni G2.

Come abbiamo visto i prezzi di listino riportavano la Pro più costosa del 14%, ma con una resa luminosa misurata maggiore del 10%. Il costo per watt è migliore per la PRO, ma i valori di consumo misurato hanno mostrato un consumo maggiore ancora per la PRO rispetto alla versione liscia, ovviamente rispetto al dichiarato.

Se andassimo ad analizzare i led utilizzati nella PRO scopriremmo che sono stati aggiunti gli UV, gli Indigo (viola) ed i gialli, quindi una resa soprattutto sui toni viola più accentuati, anche se non immediatamente percepibili all’occhio umano. D’altronde anche le GNC 466 non fanno uso di led UV ed indigo, ma i coralli sotto di esse sono comunque magnifici.

Fatte queste debite proporzioni quindi io ritengo che per gli LPS la versione normale sia più che sufficiente per i coralli, mentre per gli SPS la versione PRO è forse leggermente favorita, ma acquistare la versione liscia per risparmiare un po’ non avrà conseguenze percepibili sull’acquario. Nel mio acquario con la PRO al centro, pur avendo gli stessi coralli in più parti dell’acquario non ho notato una differenza in crescita e/o in colorazione. Non posso affermare che non vi siano, ma io non le ho notate. Quindi potendo acquisterei le PRO, altrimenti le versioni normali ma senza farne un dramma.

Quali i problemi?

Onestamente non ne ho individuati. Ovvero l’unica cosa che si potrebbe dire è che sarebbe bello che avessero il supporto da bordo vasca già incluso nel prezzo, che magari avvessero anche il ReefLink compreso nel prezzo, e che magari costassero meno… ma in fin dei conti noi di DaniReef troviamo il prezzo allineato alle prestazioni date. Prezzo comunque alto, ma plafoniera di alto, altissimo livello. Dobbiamo solo far notare come il rapporto qualità prezzo sia leggermente inferiore alla versione G2 normale.

Secondo me anche questa potrebbe essere considerata una plafoniera più che definitiva.

Ecotech Marine Radion XR30w G2 PRO

Qualità Costruttiva
Qualità
Rapporto Qualità Prezzo

Potete acquistare le plafoniere Ecotech Marine Radion presso uno dei nostri sponsor come Acquatic Life

In Italia le Radion sono distributite da ReefLine che ne cura anche l’assistenza, e da questo punto di vista mi sento di assicurarvi che siete in una botte di ferro, qualunque cosa possa accadervi.

Se volete utilizzare la mia curva potete scaricarla qui: danireef_curve_radion_2015_01.etg ovviamente mi piacerebbe ricevere i vostri commenti e le vostre domande sulla mia scelta.

Final Thoughts

Le Ecotech Marine Radion XR30w PRO Si sono dimostrate potenti, magari non troppo semplici da utilizzare, ma il software fornito a corredo è davvero fantastico e ci permette di scegliere la nostra illuminazione ideale tramite i preset forniti oppure tramite una semplicissima impostazione manuale. Non hanno evidenziato nessun difetto di sorta ed i coralli hanno risposto alla grande. Cosa chiedere di più? Solo il prezzo in assoluto non è troppo basso.

Overall Score 4