APPROFONDIMENTI

Triton Lab e Triton-Method – Parte 5- Arrivati i nuovi risultati


triton copertina

Esattamente 11 giorni dopo la consegna dei campioni in negozio (Zoominimarket di Casatenovo) mi sono stati consegnati i nuovi risultati dei test da Triton.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Se non vi ricordate qualche passaggio per la preparazione, l’invio e la lettura specifica dei test Triton vi rimando al primo e secondo articolo che ho scritto per voi, così da non ripetermi in questo nuovo.

Dopo l’arrivo dei precedenti risultati ho modificato la gestione della mia vasca adattandola a tutto quello che Triton consiglia di utilizzare per applicare il loro metodo alla lettera.

LE MODIFICHE ALLA GESTIONE:

Per sistemare i problemi emersi ho effettuato 4 cambi con il sale Triton Pure, uno a settimana.

frontale vasca

Ho implementato il balling triton sostituendolo a quello Matuta con cui gestivo precedentemente la vasca.

Ho sospeso ogni tipo d’integrazione di oligoelementi.

Mi sono limitato alla pulizia dei vetri e a dare da mangiare ai pesci e coralli, secondo le quantità e le modalità che ho sempre utilizzato.

panoramica superiore

Trascorso un mese ho deciso di inviare di nuovo un campione per verificare che le modifiche apportate alla mia gestione stessero portando benefici visibili all’acquario e sopratutto se mi stessero portando sulla giusta strada.

Ripeto, applicando tutto il metodo Triton, sopratutto nei primi mesi, vi consiglio vivamente di mandare almeno 1 campione al mese per un check completo del sistema così per avere ben chiaro che cosa funziona e cosa invece va modificato.

pocillopora verde

I TEST:

La situazione precedente all’implementazione di Triton non era drammatica ma neanche così rosea, avevo infatti questi allert:

  • Stagno: Rosso + 
  • Calcio: Giallo +
  • Bromo: Rosso +
  • Molibdeno: Rosso +
  • Bario: Rosso +

Queste nuove analisi mi confermano alcune problematiche pur evidenziando un miglioramento generale della situazione chimica della mia vasca, ve lo spiego nel dettaglio.

LA NUOVA SITUAZIONE:

Partiamo dagli allert che sono stati evidenzianti dalle prime analisi:

  • Stagno: (valore nominale 0 μg/l) Rosso +
    Il valore di Stagno nella prima analisi si discostava al di sopra del valore nominale di 42.69 punti.
    Oggi la quantità di Stagno nel mio acquario è al di sopra del valore nominale di 27.19.
    Registro una diminuzione di 15.5 punti del valore dello Stagno che comunque rimane un allert Rosso + e che quindi devo ancora sistemare.

Acanthastrea lordwensis

  • Calcio: (valore nominale 440.00  milligrammi/Litro)  Giallo +
    Il valore del Calcio nella prima analisi si discostava di ben 130 punti al di sopra del valore nominale.
    Oggi la quantità di Calcio nel mio acquario è al di sopra del valore nominale di 49.60.
    Registro una drastica diminuzione del valore del Calcio, complici i cambi ravvicinati con un sale bilanciato e la forte crescita dei miei coralli grazie ad una triade molto alta voluta dall’utilizzo del metodo.
    Il valore del Calcio è Verde + quindi non è più un problema da risolvere ma rientra nei range di tranquillità pur restando al di sopra del valore nominale.

lobophylliae

  • Bromo: (valore nominale 62.00 milligrammi/litro)  Rosso +
    Il valore del Bromo nella prima analisi si discostava di 37 punti al di sopra del valore nominale.
    Oggi la quantità di Bromo nel mio acquario è al di sopra del valore nominale di 22.32.
    Anche in questo caso registro una diminuzione del valore del Bromo che ad oggi viene considerato con un allert Giallo + quindi non più una problematica forte ma un valore leggermente alto non problematico.

seriatopora hystrix

  • Molibdeno: (valore nominale 12.00 μg/l) Rosso + 
    Il valore di Molibdeno nella prima analisi si discostava di 35 punti al di sopra del valore nominale.
    Oggi la quantità di Molibdeno nel mio acquario è al di sopra del valore nominale di 14 punti.
    In questo caso riscontro un dimezzamento del valore di Molibdeno ma comunque l’allert rimane Rosso +, problematica da risolvere assolutamente.

Acropora hyacintus

  • Caliendrum Super GreenBario: (valore nominale 10.00 μg/l) Rosso +
    Il valore del Bario nella prima analisi si discostava di 190 punti al di sopra del valore nominale.
    Oggi la quantità di Bario nel mio acquario è al di sopra del valore nominale di 92 punti.
    Un bel risultato a mio modo di vedere, ho abbassato questo valore praticamente di 100 punti, ma comunque l’allert rimane Rosso +.
  • Sodio: (valore nominale 10700.00 mg/l) Giallo –
    Il valore di Sodio nella prima analisi si discostava di 1692 punti al di sotto del valore nominale.
    Oggi la quantità di Sodio nel mio acquario è ancora al di sotto del valore nominale ma di ben 3119 punti! Praticamente raddoppiato!
    Infatti l’allert da giallo – è passato a Rosso –, Triton mi dice di controllare la salinità che con il rifrattometro è sempre a 1025, devo assolutamente tarare e controllare il rifrattometro perchè c’è qualcosa che non va.

Oltre a questi allert che erano già presenti nelle vecchie analisi si sono aggiunti questi:

  • Litio: (valore nominale 200.00 μg/l) Giallo –
    Il valore del Litio nella prima analisi si discostava in difetto di 42 punti e Triton lo riteneva un allert verde.
    Oggi il valore di Litio nella mia vasca è in difetto di 110 punti e Triton mi consiglia di integrarlo, dandomi le dosi del loro prodotto 30ml al giorno per 2 giorni e il terzo giorno altri 6ml di prodotto.