REPORTAGE

Interzoo 2014: lo stand Tunze con le pompe 6020, 6040 e le nuove calamite


2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_009

Proseguiamo la nostra visita all’interno dell’Interzoo fermandoci presso lo stand Tunze, anch’esso presente nel grande padiglione 4. Come sempre lo stand Tunze era bello spazioso con tanto materiale in mostra e diverse novità.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Anche qua ci piace partire da un particolare diverso dal solito, e se per Sicce eravamo partiti descrivendo il party per i 40 anni di attività, Tunze ci ha portato in mostra il loro primo schiumatoio costruito.

Vedere oggi uno schiumatoio del 1963, perfettamente funzionante è davvero una emozione. Addirittura il numero di costruzione scritto sul retro della pompa riporta il numero 1, il primo prodotto da Tunze.

E questa volta non si parla di una replica, ma del primo vero schiumatoio funzionante preso dal museo Tunze e portato in mostra all’Interzoo.

Davvero mi piacerebbe poterlo provare e farne una dettagliata recensione, per ora ci accontentiamo di vederlo in azione e di mostrarlo a voi.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_012Così come appariva nello stand, ed a seguire una foto ravvicinata, da un lato

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_010

e dall’altro

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_011

In ogni caso parlare dello Stand Tunze non è semplice, visto il notevole numero di oggetti in mostra. Possiamo partire parlando degli schiumatoi, ancora migliorati anche se mantengono lo stesso classico nome.

Ad esempio parlando del Tunze Doc Skimmer 9415 che abbiamo testato su DaniReef (vedi) abbiamo visto alcune piccole modifiche al sistema di scarico che ne hanno migliorato ancora la produttività.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_003

La novità maggiore presentata da Tunze è però la nuova coppia di pompe 6020 e 6040.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_008

La Tunze 6020 è una pompa di movimento a portata fissa, mentre la 6040 è la stessa pompa di movimento a portata variabile.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_007

Come si può vedere dalle foto la particolarità maggiore di questa nuova pompa è la sua forma e le sue dimensioni. Specificamente studiata per i nanoreef, questa pompa può essere montata in verticale, utilizzando poco spazio, ed il flusso non è diretto, garantendo quindi un ottimo movimento con un flusso più delicato e la possibilità di nascondere la pompa stessa dietro le rocce, come si poteva vedere nell’acquario allestito proprio per farci vedere questo particolare.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_028

La Tunze 6040 è controllabile con un nuovo mini-multicontroller che vediamo nella fotografia seguente

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_006

Come al solito semplicissimo da utilizzare, con tutte le regolazioni semplici ed a portata di mano ed il pulsante dedicato per la pausa delle pompe quando si vuole somministrare il cibo ai pesci.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_013

Qua sopra possiamo vedere il flusso generato da questa piccola pompa, ovviamente quando tenuta vicino alla superficie dell’acqua.

Altra novità molto interessante è stata la nuova serie di calamite pulisci vetro.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_016

Le nuove calamite andranno a sostituire le classiche calamite Tunze che siamo sempre stati abituati a vedere. Le nuove hanno un design molto più leggero, sono completamente smontabili ed hanno una versatilità incredibile.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_037

Come si può intuire dalle fotografie infatti, possono essere utilizzate con la classica lametta, ma anche direttamente con la spatola in plastica, che, se usata spesso, può mantenere pulito il vetro senza troppi patemi, e si può ricorrere alla lametta, da inserire nella stessa calamita, solo nei casi di alghe calcaree che non possono essere asportate diversamente.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_034

Che dire, l’idea ci piace davvero tanto, ed infatti abbiamo già preso accordi con Tunze per farcene spedire una da aprire, smontare e mostrarvela in tutte le sue possibili varianti… potremmo chiamarla la calamita trasformista, e presto capirete meglio il perchè.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_026

Un acquario dolce con in mostra la nuova calamita, le usuali lampade a led Tunze e la pompa di movimento 6020 nascosta alla vista.

 

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_027

Stesso layout dell’acquario precedente, con lampade, IP68 e quindi completamente sommergibili, pompa nascosta dietro la rocciata e calamita puliscivetro.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_031

Una enorme pompa di risalita in mostra, la Tunze Silence PRO da 11.000 l/h, 4,5 m di prevalenza e 125 watt di consumo.

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_032

Una piccola pompa di movimento…

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_025

L’evoluzione degli skimmer da appendere per nanoreef, qui il Comline Doc Skimmer 9004, con un consumo di soli 4 watt

2014_06_interzoo_norimberga_2014_tunze_023

E l’ancora più piccolo 9001 da soli 2,5 watt di consumo.

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_005

Per approfondire vi rimandiamo al sito del produttore ed al nostro Editoriale sulla fiera:

Tunze

Editoriale Interzoo di Norimberga 2014

2014_05_interzoo_norimberga_2014_tunze_004

Sono piccolino eh?