NEWS

Nuove pompe in corrente continua dalla spagnola DerKroon


Il blog di acquariofilia spagnolo “Acuarìstica” ha da poco reso noto che l’azienda catalana derKroon Mechanics, ditta specializzata in attrezzature per acquari con sede in Barcellona, ha comunicato a mezzo Twitter, la disponibilità delle sua nuova serie di pompe in corrente continua identificate dalla sigla “DCE”.

 

Una delle poche immagini della pompa presenti sul sito...a margine il controller in dotazione su ogni modello

Una delle poche immagini della pompa presenti sul sito…a margine il controller in dotazione su ogni modello

 Forse qualcuno si chiederà che bisogno ci fosse di mettere sul mercato delle pompe in corrente continua.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Il principale vantaggio di questi modelli sta nel fatto che esse possono essere comandate e variate in intensità in modo molto più semplice rispetto a quelle con alimentazione in corrente alternata, fatto che in teoria dovrebbe tradursi in minori costi di produzione e quindi risparmio per l’utente finale.
L’alimentazione in corrente continua permette inoltre alle pompe di avere una efficienza maggiore a fronte di una minore dispersione di calore in acqua.
Questo naturalmente si traduce in un vantaggio durante la stagione estiva, periodo critico per le alte temperature in vasca, che ci vede spesso costretti a rimediare tramite ventole o refrigeratori. D’altra parte in inverno, posto che la temperatura ambiente sia minore, potremmo aver bisogno di qualche Watt in più per riscaldare la vasca con un conseguente aggravio dei costi di gestione.

“I nuovi modelli DCE sono pompe tradizionali ma con in aggiunta caratteristiche che le pongono a parte rispetto ad ogni altra pompa sul mercato”

Così si può leggere sulla descrizione nel sito della derKroon.

Dobbiamo crederci???

Staremo a vedere…

…nel frattempo segnaliamo che ogni pompa è dotata di un proprio controller che permette all’utente di selezionare una tra le sei velocità predefinite, al fine di adattare il flusso di acqua alle proprie necessità. Lo startup è graduale e la pompa accelererà gradualmente fino alla veloctà selezionata, non è ben chiaro se questa funzione sia attiva di default oppure selezionabile dal controller. A completare il tutto è presente anche una funzione “Feed/Service” che permette di spegnere la pompa per un tempo di 10’ prima di rimetterla in funzione.

Il logo della azienda catalana, con sede a Barcellona

Il logo della azienda catalana, con sede a Barcellona

Il modello più piccolo è la DCE3000, viene dichiarata dalla derKroon per un flusso massimo di 3.000 litri ogni ora di funzionamento, una prevalenza massima di 3 metri ed un consumo di picco di 25Watt.

Gli altri modelli in catalogo sono:

– DCE5000 (5.000 LPH max, 3,5 mt prevalenza max, 40W consumo max)

– DCE10000 (10.000 LPH max, 5,3 mt prevalenza max, 85W consumo max)

Tutte funzionano con una tensione di una alimentazione di 24 Volts in corrente continua a 2,5 Ampère.

Sono stati presentati anche i relativi modelli specifici per l’utilizzo con gli skimmer, identificati dal codice NW alla fine del nome (NeedleWheel).

– DCE3000NW (3.000 LPH max, 3,0 mt prevalenza max, 25W consumo max, girante ad aghi)

– DCE5000NW (5.000 LPH max, 3,5 mt prevalenza max, 40W consumo max, girante ad aghi)

– DCE10000NW (10.000 LPH max, 5,3 mt prevalenza max, 85W consumo max, girante ad aghi)

Le caratteristiche sono le stesse dei modelli precedenti, eccezion fatta per le giranti che in questo caso sono ad aghi.

Particolare della girante ad aghi presente nella versione NeedleWheel (NW). A lato la girante classica.

Particolare della girante ad aghi presente nella versione NeedleWheel (NW). A destra la girante classica.

L’azienda catalana ha già dichiarato sul proprio sito di essere pronta a montare le sue pompe sugli skimmer e sui reattori di calcio di propria produzione.

Tutta la serie fa bella mostra di sè nel catalogo online, disponibile per l’acquisto anche da parte dell’utente finale.

I prezzi vanno dai 76€ del modello più piccolo, fino ai 167€ della “ammiraglia” nella versione NW, a cui vanno naturalmente aggiunte le tasse…

Speriamo di poterle vedere al più presto dal vivo e di potervi dare qualche informazione in più su questo interessante prodotto…


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.