Monthly Archives novembre 2011


Nudibranchi e parassiti: Tritoniopsis Elegans


Vedendo il Litophytum arboreum che pian piano regrediva, ho pensato inizialmente ad un’acqua eccessivamente oligotrofica, ma se avessi avuto un’eccessiva oligotrofia, mi son detto, ci sarebbe stata una veloce regressione anche di altri “molli” come Discosoma o Zoantidi.
Inoltre, la vasca è relativamente giovane, e ancora non sono regressi del tutto i rimasugli della maturazione.
Insomma, ad “occhiometro”, la vasca e l’acqua non mi sembravano davvero così oligotrofiche.

Comunque ho iniziato ad alimentare e curare il Litophytum, utilizzando SVC della Elos per “sporcare” un po più l’acqua, ma ottenendo il solo (e ottimo) risultato, di avere un’esplosione di “anfipodaglia e spirografume”.

Ho quindi iniziato a controllare l’alcionaceo, senza però aver nessun riscontro.
Ho anche avuto il sospetto di paguri o granchi e ho quindi iniziato a monitorare la vasca di notte, finchè non ho visto quest’immagine:

Nella foto si distingue facilmente il nudibranco parassita, ma vi assicuro che ad occhio nudo non è facile vederlo, in quanto sembra essere lo stesso alcionaceo, ma poco più chiaro.

Continue Reading


Una nuova incredibile stazione dosatrice a quattro canali da Didosy


Didosy, acronimo per Digital Dosing System, è una realtà nuova per noi acquariofili italiani, ma produce pompe dosatrici da circa 3 anni. Ed ora è uscita con un nuovissimo prodotto che verrà presto commercializzato in Italia, dove stanno cercando dei partner commerciali.

Il loro prodotto però è incredibilmente bello e merita sicuramente una presentazione adeguata.

Continue Reading

The cost increase of neodymium, Tunze reduces the magnetic holder


As mentioned in the article in August, the cost increase of neodymium has a negative impact on aquarium.
Nevertheless Tunze freezes the prices reducing the magnetic holder.


TURBELLE STREAM 6125 — had a “magnetic holder” up to 0.98 inches, now reduced for thick glasses up to 0.59 inches.
For example, the pumps 6025-6045-6055-6105 were provided with a magnet that held a thickness up to 0.75 inches;
in most cases the magnet was oversized, so Tunze adapts the pumps according to their use, as follows:

6025-6045 had a magnet for glass tickness 0.75 inches; now it’s reduced with one up to 0.47 inches;
6055-6105 had a magnet for 0.75 inches; now it’s reduced with one up to 0.59 inches.

However, if the customer had special needs, he could buy the suitable magnet holder separately.
For further informations, please visite the web site www.tunze.com

(with contribution of Angela Picucci)


2a giornata di Acquariologia Marina – Città di Fiumicino


Si ripete  a Roma Fiumicino il secondo appuntamento con la  giornata di acquariofilia marina organizzata dal gruppo acquariofilo West Rome Reefkeeping   in collaborazione con la rivista Coralli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come lo scorso anno, saranno in programma seminari sul C.I.T.E.S. sul ciclo dell’azoto, sui parassiti dei coralli, corsi di costruzione di basette, di taleazione, concorsi fotografici, estrazioni a premi ed esposizioni di diverse aziende del settore acquariofilo e altro ancora.

Il meeting, suddiviso in due giornate, inizierà Sabato 3  Dicembre alle ore 10.00 fino alle ore 20.30 per reiniziare Domenica 4 Dicembre sempre alle 10.00 e concludersi alle 19.00.

La cena ufficiale del programma si terrà invece alla fine della prima giornata.

Per tutti i dettagli e il programma ufficiale, Vi rimandiamo al sito ufficiale qui dove troverete tutte le informazioni e le condizioni per partecipare a tutti gli eventi.

 


Zeovit, vasca del quarto trimestre 2011


La vasca di cui andiamo a parlare è quella di Alexandre George dal Brasile votata come vasca del quarto trimestre da ZEOvit.com

La prima cosa che abbiamo notato è la volontà di costruire un’acquario di lunga durata, fatto con molta meticolosità e cura dei particolari.
La base in calcestruzzo rifinita successivamente in marmo e il placcaggio in finta pietra rendono molto gradevole il contorno di una vasca da ben 1200 litri  con un sistema complessivo che ne raggiunge addirittura 1700.

L’insieme è molto gradevole, ma si denotano due leggerezze, quasi a sembrare un lavoro non ancora terminato:
L’impressionante parco luci, da quasi 2000w totali, è infatti autocostruito (il che non è certo un difetto) purtroppo però da quello che si può vedere rimane totalmente a vista.

Continue Reading

MagnaRomagna “pizza & acquari in salsa biologica” venerdì 25 novembre! Scopri come partecipare


Un altro mese è pasato ed è ora di fare un nuovo incontro del MagnaRomagna, che si terrà il prossimo venerdì 25 novembre 2011 nel mitico ristorante Bio’s, dove per l’occasione abbiamo prenotato una saletta tutta per noi!

Una delle ultime volte infatti al Bio’s eravamo…

I temi della serata saranno diversi, si parlerà di acquari ovviamente, ma anche e soprattutto delle varie opzioni per andare alla Fiera di Norimberga, l’Interzoo che si terrà nel weekend del 20 di maggio, e per il quale è necessarioc ominciare a prenotare, poi potremo anche discutere del nuovo gruppo “MagnaRomagna” che avrà delle tessere tutte sue, e che potrà godere di sconti notevoli in diversi negozi della zona e non solo… poi si parlerà ovviamente dell’ultimo test che abbiamo fatto sabato scorso sulle pompe di risalita e che presto pubblicheremo… oltre alle varie ed eventuali.

L’incontro è fissato a partire dalle 19:30 a cui seguirà una pizzata biologica!

Vi aspettamo numerosi a partire delle 19.30

Nel pomeriggio ci vedremo a casa mia, per chi volesse intervenire, dove avremo modo di inserire la nuova sump nella mia vasca, sump di cui avremo modo di parlare nelle prossime settimane!

 


Tunze Stream 6105, Recensione


Le Tunze Stream 6105 possono essere considerate come il prodotto di punta delle pompe Tunze, nel senso che sono indicate per quegli acquari fra 300 e 400 litri che probabilmente sono quelli più utilizzati dagli acquariofili cosiddetti evoluti. Cioè quelli che hanno un acquario più grande di un nanoreef ma, purtroppo, più piccolo dei 500 e più litri che si possono trovare in giro.

Quindi hanno ancora a disposizione un discreto bacino di utenza soprattutto in considerazione del fatto che gli acquari da 120 cm di lunghezza sono quelli che probabilmente hanno il miglior rapporto qualità-prezzo-prestazioni per mantenere i coralli duri sps, primo target di queste pompe.

Continue Reading

Aumenta il costo del neodimio, Tunze riduce la portata dei magneti


Come anticipato nell’articolo di Agosto sull’aumento dei costi del neodimio, iniziano ad arrivare le prime conseguenze negative anche in campo acquariofilo.
Avevamo predetto un aumento dei costi dei magneti, ma Tunze ha optato per una riduzione della loro portata di modo da contenerne i costi.

Turbelle Stream 6125 montava un magnet holder fino a 25mm ora ridotto per vetri spessi fino a 15 mm.

Continue Reading

Add a present… the new fantastic promotion by Elos


Add a present is the new incredible promotion by Elos. In fact, for anyone purchasing a complete aquarium of the system serie, like a SystemMini, a SystemMidi, a System70, a SystemS120 or System160, both fresh and marine, from now until December 31, will have six months of free products.

We immediately contacted Elos to better understand how many products will be part of the promotion, and we have understand that products will be selected and distributed according to the aquarium and type of conduction.

Continue Reading

Aquariophylia, continua e festeggia il lettore n°1001 col numero di Ottobre


Il progetto Aquariophylia.it sembra essere ormai una realtà affermata sul web, festeggiando l’iscritto 1001 e proponendo articoli veramente professionali sul suo n°9.

In questo numero, un magistrale articolo di Geppy, farà chiarezza sulla schiumazione, bagnata, asciutta…. scientifica.

Si parlerà nuovamente di Discus, e personalmente considero l’argomento troppo ritrito.

Sul Nemo, al secolo Amphiprion Ocellaris, viene realizzato un approfondimento sulla sua convivenza col proprio anemone e sulle sue capacità di “trasformarsi” in coppie.

 

Stefano Rossi invece, ci parla in modo molto istruttivo degli errori da lui commessi nell’acquario marino mediterrano, errori che oltre ad aver compromesso la vita nella Sua vasca, lo hanno portato a considerazioni sulla reale veridicità dei consigli degli esperti ai neofiti.

Personalmente mi sento in dovere di congratularmi, per aver trasformato un’esperienza nefasta in un monito,  per chi si sente di poter stravolgere a suo piacimento le regole dell’acquariofilia.

Per gli amanti delle piante vieve descritta la Nomaphila Stricta, una pianta per “tutti”, ma non per tutte le vasche.

Una parte amabile di Aquariophylia.it è la sezione pubblicitaria dedicata ai nuovi prodotti, recensiti da vari autori con prove sul campo e spiegazioni dettagliate sull’uso degli stessi.

Interessante è anche l’articolo sulla costruzione, gestione e popolamento di acquari in bicchiere o come viene descritto, acquario aperitivo.

Il resto varia dai viaggi all’allevamento di cibo vivo, dall’articolo finale della serie dedicata allo Zoomark ai pesci polmonati e ad un appuntamento dedicato all’arredamento, ormai consueto, sull’acquario in camera da letto.

Potete trovare tutto questo e molto altro, leggibile, scaricabile e stampabile su Aquariophylia.it.