NEWS

La nuova colla per coralli Ecotech Elements Ee Coral Glue sarà la nuova Vortech delle colle?


Dalla fucina delle idee della Ecotech Marine è nato un nuovo prodotto che ha tutte le carte in regola per essere la nuova Vortech delle colle per coralli, la nuova Cg “Coral Glue”.

La colla, a differenza della colla bicomponente che siamo soliti usare in Italia, si basa su un gel in cianocrilato, molto simile, come odore perlomeno, al comunissimo Attack.

Iquitos - mangimi tropicali - Colombo

Se vi ricordate molto spesso è stato consigliato di usare l’Attack come colla per coralli, e devo dire che il fatto che anche la colla della Ecotech Marine si basi sullo stesso composto chimico, il cianocrilato, vuol dire che l’intuizione era giusta.I due prodotti sono diversi, intendiamoci, il Coral Glue è molto più “pastoso” dell’attack normale, e credo che pur partendo dallo stesso principio le due colle siano solo parenti ma molto diverse.

La scatola è molto semplice ed all’interno presenta il solo barattolino contenente 75 ml di gel.

Dapprima tale semplicità mi ha spiazzato, essendo abituato alle colle bicomponenti, ma poi leggendo le poche righe presenti nella confezione e dietro il contenitore ho visto che si rimandava al sito della Ecotech Marine per una videospiegazione… detto fatto… ecco qua sotto come si deve utilizzare il Coral Glue

In una parola… SEMPLICISSIMO… molto più delle colle bicomponenti classiche… ma la domanda sorge spontanea… funziona???

Io l’ho voluta mettere alla prova… ed ho incollato una talea in posizione… “contro natura”… una roccia con una bella Acropora sopra di essa, e per finire un bel pezzo di Montipora foliosa, sono in acqua da ormai un’ora, nei prossimi giorni vi saprò dire come è andata, in ogni caso utilizzarla è veramente semplice, anche se non ho ottenuto subito i risultati mostrati nel video. Però non mi sono sporcato le mani, solo un po’ incollate 🙂


6 commenti on La nuova colla per coralli Ecotech Elements Ee Coral Glue sarà la nuova Vortech delle colle?

  1. Marco

    ciao Danilo, in quanto tempo tira? l’attack fuori dall’acqua è senza dubbio ottima ma..l’odore penso sia ultra-tossico, e se ancora non asciutta in acqua “fila”..e questa?

  2. Ciao Marco, è molto veloce a tirare, dopo 5-7 secondi è già bella consistente e dopo 5 minuti sufficientemente dura. L’odore è quello del cianocrilato per altro ho visto che sono in tanti ad offrire colle simili, inoltre l’attak si usa davvero da tanti anni, quindi credo che la tossitià, almeno per questa coral glue, sia assolutamente assente. Essenso in gell poi non fila, per niente…

    Danilo

  3. Pingback: Coral Propagation Kit EcoTech Marine | Danireef - il sito dell'acquario marino

  4. vincenzo72

    ciao volevo chiederti ma per staccare la talee dalla roccia viene via senza problemi o bisogna sforzare troppo??? magari con il rischio che frani la rocciata???

    • Ciao Vincenzo, bhè come tutte le colle se la forza applicata è sufficiente si riesce a staccare la talea abbastanza facilmente, se però la rocciata non è stabilissima ovviamente qualche problema si può avere. Normalmente diciamo che per sua natura non è così difficile da togliere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.