ARTICOLI

10 commenti on Reattore di Calcio LGMAquari LGr701 SP – Recensione

  1. Matteo

    Ottima recensione direi! Un unica domanda: Che flusso in entrata consigli di mantenere nel caso si volesse usare una deviazione dalla risalita? E usando una pompa separata? Ciao.

  2. SamuaL

    Recensione precisa e dettagliata come da sempre ci hai abituato, con un bellissimo corredo di foto dettagliate e perfettamente esplicative.

    Non mi trovi molto d’accordo per la questione “valvola di non ritorno” che personalmente ritengo molto importante per salvaguardare l’elettrovalvola o il riduttore, è vero che potrebbe risultare superflua ma da una bella sicurezza aggiunta e sicuramente economica! ;)
    Forse mi sembra un pò troppo ottimista l’idea che possa essere adatto ad un 600/700 litri (zeppo di SPS). Utilizzando il 1401 su un 450 litri, non metto in dubbio che non riesca a gestirlo ma, ritengo che potrebbe essere un pò alla corda.

    • Ciao Samual grazie per i complimenti.

      Non ho detto che la “valvola di non ritorno” non sia importante, anzi, non ho scritto che uno può non metterla, ma solo che sebbene quella in dotazione faccia il suo lavoro, ne preferirei una con uno spillo più piccolo che permetta una erogazione migliore di CO2.

      Si certo, sarebbe alla corda, ma secondo me riuscirebbe a gestirlo, ovviamente con pompa grossa e soprattutto con tanti rabbocchi di materiale.

      Grazie.

      Danilo

  3. gianluca balducci

    bene è proprio il mio reattore di calcio che mi avete consigliato te e Enzo e quindi istallato da 1 settimana, significa che questa bella recensione la dovrò ben studiare! grazie a presto

  4. Dario

    Ciao io ho un acquario wave Station 90 con la sua sump, ho un problema non riesco a regolare la mandata e acqua rispetto all entrata, cioè nella sump l acqua non riesce a rimanere a livello perché la pompa butta in vasca

    • Ciao Dario, non ho capito benissimo il tuo problema.

      Provo a spiegarti come dovrebbe funzionare un sistema sump-vasca funzionante perfettamente.
      La quantità di acqua presente in vasca, ovvero il suo livello, viene determinato dalla portata (e dalla prevalenza) della pompa di risalita. Il livello quindi sale in vasca fino ad un certo punto, poi trovato l’equilibrio fra l’acqua che viene portata in vasca e quella che torna in sump, il livello diventa stabile. Se, per qualsiasi motivo, il livello diventa troppo alto è necessario strozzare la pompa di risalita oppure metterne una meno potente.
      Da questo momento in poi il livello in vasca non cambierà più, ma varierà il solo livello in sump a seconda dell’evaporazione. Per capirci, se noi togliessimo un litro d’acqua dall’acquario, la pompa di risalita ripristinerebbe il livello in vasca abbassando quello in sump. Per questo motivo il galleggiante dell’eventuale sistema di rabbocco dell’acqua evaporata si mette in sump e non in vasca.

      Spero di averti chiarito i dubbi e di averti quindi dato la strada per risolvere il tuo problema.

      In ogni caso se hai problemi sono qua

      Ti consiglio anche la lettura di questo articolo: http://www.danireef.com/2008/11/29/pompe-di-risalita-calcolo-della-portata-return-pumps-calculating-the-flow/

      Danilo

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>